A scuola

Keep your distance. Keep attention. 

La riapertura delle scuole è fonte di preoccupazione per tutti i genitori, lo capiamo bene. Con il giusto supporto tecnico e istituzionale, le scuole di ogni livello hanno gestito con ottimi risultati la fase del lockdown, tramite lezioni a distanza e organizzazione telematica di tutte le attività. Ma con la graduale ripresa disposta dalle istituzioni, anche le scuole devono essere pronte ad accogliere gli studenti garantendo lo svolgimento della didattica nel rispetto delle norme di sicurezza necessarie per impedire la diffusione del contagio. 

Come tutelare i tuoi figli anche quando non sei con loro, rendendo piacevole ma sicuro il rientro in aula? Le attività didattiche in presenza non implicano solo il ritorno sui banchi, ma anche spostamenti, momenti di gioco e di condivisione, attività ricreative. Tutte occasioni che, potenzialmente, moltiplicano il verificarsi di situazioni di rischio per la salute del tuo bambino, e quindi di tutta la famiglia.  

A scuola i bambini sono a contatto sia col personale che con gli altri alunni, e nei momenti di pausa, nei corridoi o ad esempio nelle mense potrebbe essere particolarmente difficile mantenere la distanza di sicurezza. 

Le disposizioni vigenti raccomandano una distanza di almeno un metro. La principale via di trasmissione del Covid-19, infatti, è rappresentata dalle goccioline del respiro delle persone che hanno contratto il virus, a cui si può essere esposti in caso di contatti ravvicinati.

Se non puoi controllare direttamente che i bambini siano al riparo da potenziali contagi, puoi affidarti a K-Y-D. Il tuo bambino deve solo indossare il braccialetto, perché il dispositivo è programmato per rilevare automaticamente la presenza di altre persone in un raggio inferiore a due metri.

K-Y-D è un dispositivo per la protezione individuale (DPI) in quanto consente di mantenere la distanza di sicurezza da persone potenzialmente infette.

Il braccialetto ha una batteria che dura circa una settimana in condizioni di utilizzo standard ed è ricaricabile con un semplice collegamento a una porta USB.

Per una maggiore protezione dei tuoi figli e dei loro compagni, chiedi alla scuola ti adottare K-Y-D e segnalaci gli istituti che ne sono sprovvisti. 

K-Y-D funziona tramite un sistema Bluetooth che rileva la presenza di altri dispositivi simili nelle immediate vicinanze, cioè entro un raggio predefinito. Per questo motivo è importante che tutti coloro che frequentano gli ambienti della scuola ne siano provvisti. I braccialetti potrebbero essere messi a disposizione dall’Istituto, per garantire la sicurezza di tutti: persone che non indossano il braccialetto, d’altro canto, potrebbero più facilmente rappresentare un rischio per il tuo bambino, perché non verrebbero rilevate da K-Y-D anche se si trovano a meno di due metri. 

Dopo essere stati indossati, i braccialetti potrebbero essere sanificati tramite raggi UV per essere nuovamente utilizzati all’interno della struttura. Teniamo molto a temi come sicurezza, sostenibilità e cura dell’ambiente, per questo abbiamo pensato a un dispositivo tecnologico ma facilmente utilizzabile (e riutilizzabile!). 

Inoltre, crediamo che una particolare attenzione debba sempre essere rivolta verso i bambini, che necessitano di maggiore tutela; K-Y-D può affiancare i genitori in questo compito, in modo preciso ed affidabile.

Per i bambini è semplicissimo capire quando qualcuno è troppo vicino, perché K-Y-D li avvisa con una vibrazione sul polso e segnalazione luminosa e sonora.

Nessuna informazione personale viene registrata dal dispositivo: facendo indossare K-Y-D al tuo bambino non lo esponi ad alcun rischio per la privacy. 

Zero rischi, sicurezza garantita: K-Y-D è l’alleato perfetto per tutti i genitori che vogliono tutelare i propri bambini anche a scuola, facilitando nel contempo le attività di controllo e supervisione degli insegnanti.

Scopri K-Y-D nei diversi contesti d’uso

Menu